martedì 2 ottobre 2007

Parcheggio parallelo alla carreggiata

Utilizzando oggetti matematici dai nomi esoterici come gruppi di Lie, varietà, algebre di Lie, campi di vettori, è stato dimostrato che tutti possono parcheggiare parallelamente alla carreggiata, anche vostra moglie.


16 commenti:

Mammifero Bipede ha detto...

Ad essere pignoli, anche quello in doppia fila è "parallelo alla carreggiata"...

Ma il problema non è saper parcheggiare, è che le auto sono ormai troppe anche solo per riuscire a trovarlo, il parcheggio! :-(

Freyon ha detto...

Evidentemente questa signora (http://it.youtube.com/watch?v=yMB-lOZo0PA) [come si mettono i link diretti??] non conosceva i gruppi di Lie.

professore ha detto...

Il problema del trovare parcheggio, purtroppo, non è risolvibile matematicamente...

Dott. Marcello Seri ha detto...

Ahahah che meraviglia... il nostro prof di geometria differenziale ce lo aveva proposto come esercizio per casa verso la fine del corso. Dovevamo anche dimostrare che l'insieme dei possibili parcheggi a marcia avanti e poi indietro e di quelli a marcia indietro e poi avanti non sono uguali in quanto i flussi di Lie non commutano.

professore ha detto...

Meraviglioso... E quindi, è meglio parcheggiare iniziando con la marcia avanti o indietro? (Empiricamente, direi indietro)

sara ha detto...

lei dovrebbe vedermi in scooter!!!!

professore ha detto...

Proprio non riesco a immaginarti sopra a uno scooter, chissà perché... :-)

Dott. Marcello Seri ha detto...

Esattamente, è meglio fare i parcheggi a marcia indietro, ossia affiancarsi alla macchina come nel video oppure girarsi in modo adeguato e poi fare il parcheggio a marcia indietro!

Alla faccia di chi non sa fare le manovre a marcia indietro!

La dimostrazione era relativa ad un solo movimento in avanti ed uno solo all'indietro, credo che con un numero qualsiasi di movimenti gli insiemi siano identici, anche se nel caso a marcia indietro dovrebbe (generalmente) essere più breve la manovra (numero minore). Sinceramente non ho verificato queste ultime affermazioni.

Anonimo ha detto...

sono tornati gli esame di riparazione prof....ora deve venire a scuola con cappello e trombetta...

professore ha detto...

Leggo che manca ancora l'approvazione della corte dei conti. Non vedo l'ora di festeggiare :-)

Mammifero Bipede ha detto...

"Empiricamente"????

Ma la coppia anteriore è sterzante, quella posteriore no, è evidente che esiste un'asimmetria geometrica!
:-/

professore ha detto...

Per un Vero Matematico, questo è empirisimo. :-)

Ricciele ha detto...

Hey! ma pure se la strada è curva e in discesa? no, perchè vicino a scuola mia, faccio le peggio acrobazie per affiancarmi al marciapiede (sperando sempre che qualche mio studentello dotato di minicar non mi veda)! E poi è pieno di perturbazioni dovute alle cacche di cane! :)P Eppure ci riesco uguale e sono pure donna (e anche bionda) (vabbè pero' sono professoressa di matematica quindi non conto)


Ah volevo aggiungere che il monumento agli astronauti è commovente e stupendo
baci
Elena

professore ha detto...

Si sa che le prof di matematica sono una categoria ben separata dal resto delle donne :-)

Ricciele ha detto...

vabbe' lo prendo x un complimento :)

professore ha detto...

Bè, certo... :-)