giovedì 5 giugno 2008

How about a nice game of chess?



Attivissimo ci ricorda che il film Wargames compie, in questi giorni, 25 anni. Ricordo di essere rimasto ipnotizzato da quell'accoppiatore acustico.

Sono così tanto affezionato alle basse velocità che nessuna compagnia telefonica si azzarda a stendere uno straccio di cavo che mi consenta di provare l'ebbrezza dell'adsl.

3 commenti:

ricciele ha detto...

ma che affezionato te sei masochista :))))
scherzi a parte ho riaperto il blog
(pero' ho cancellato un sacco di cose, gli esperimenti di fisica poi li mettero' su un altro sito apposta)
baci!

Cristiano ha detto...

Io mi sono convertito all'adsl, sigh. Ma ricordo l'emozione di aver visto per la prima volta negli anni 80 dal vivo un adattatore telematico o accoppiatore acustico (cioè un'aggeggio con la forma complementare alla cornetta dei telefoni grigi sip dell'epoca) collegarsi a una bbs. Che bei tempi che erano!

professore ha detto...

Che meraviglia, l'accoppiatore acustico... Quello non l'ho mai visto. Io mi collegavo a 300 baud a McLink, però. :-)