lunedì 26 gennaio 2009

Tanto per mettere le cose in chiaro

“Prof, posso andare ad aprire la finestra?”.

“Va bene... però tirati su le braghe che non mi piace la visione delle tue mutande”.

“Ma uffa, prof... Va bene?”.

“Sì, ma non camminare così che mi sembri Jar Jar”.

“Ma prof, lei non sa nemmeno chi sia Jar Jar”.

“See”.

“Allora mi dica: che razza è? Su che pianeta è nato?”.

“Ehm. È un Gungan”.

“Giusto. E il pianeta?”.

“Eehhmmm”.

“Psst, prof! Naboo”.

“Naboo!”.

“Eh, vabbè, così son buoni tutti”.

“Comunque deve morire tra atroci sofferenze. Siediti che interrogo”.

7 commenti:

ricciele ha detto...

ma la cosa + orrenda di jar jar è che a un certo punto gira tutto acchittato, che l'hanno fatto senatore... ma si può fare senatore uno cosi'!!???

Cassa ha detto...

*spoiler satira*

Beh, se è senatore Calderoli...

Piotr ha detto...

Standing ovation per Cassa!

ricciele ha detto...

ebbeh d'altronde caligola fece senatore un cavallo...

Marco Delmastro ha detto...

Beh, l'unica cosa importante mi sembra è che l'immondo Gungan deve morire tra atroci sofferenze. Ripetiamolo insieme. Deve. Morire. Tra. Atroci. Sofferenze. Sicuro che gli studentucoli abbiamo colto in pieno il messaggio?

zar ha detto...

Devo dire che qualcuno non ha capito bene. Mi hanno detto: "ma perché, poverino?"

Ronkas ha detto...

Finalmente uno scorcio di goliardica vita scolastica, come presuppone il titolo del blog!