domenica 18 gennaio 2009

Il canone cancrizzante

Attraverso gli elementi condivisi di Keplero sono arrivato a questo post di Strange Paths: il canone cancrizzante di Bach scritto su un nastro di Möbius. Da vedere, ascoltare, riascoltare, rivedere...

Per chi ha letto GEB, e per chi ancora non sa cosa sia GEB.

2 commenti:

ricciele ha detto...

è una cosa incredibile. bellissimo

Maurizio ha detto...

Fantastica segnalazione!