sabato 8 dicembre 2007

John Titor

In quarta va di moda la storia di John Titor, il viaggiatore nel tempo. Ora Attivissimo sta scrivendo un libro sull'argomento, e ne parla anche alla radio.

17 commenti:

Ronkas ha detto...

Il più grande fake della storia.

Lopo ha detto...

Dopo Gesù Cristo.

Ronkas ha detto...

Caro lopo, forse dovresti ripassare un po' i libri di storia.
Le prove che Gesù Cristo sia vissuto sono innumerevoli.

Poi, ovvio, il mistero della Fede è così chiamato poiché è proprio un mistero, ma se proprio vogliamo fare i cinici potrei riportarti moltissime apparizioni o miracoli (digita su Google miracoli eucaristici e fatti una cultura) che testimoniano la presenza di Dio.

Che ne non se ne parli o che la gente neghi anche l'evidenza è un altro paio di maniche.

Molti definiscono la religione come una "toppa" creata dall'essere umano per coprire le proprie debolezze e domande.
Ora mi chiedo io, non è più fragile e codarda una persona che anche vedendo non vuole vedere, dove sta la razionalità e la coerenza di un individuo che trovate le risposte si copre gli occhi? Che toccando non ha il coraggio di credere?

Credere è entrare per la porta stretta (Matteo 7, 13), una via non facile, ti assicuro.
Non mi sembra affatto "coprire le debolezze" bensì affrontarle, con una certa etica e coerenza, con tutto ciò che comporta.

Buona festa dell'Immacolata a tutti.

Ricciele ha detto...

potente ronkas :)


Senti, cambiando argomento ti interessa questa cosa?


http://groups.google.it/group/fondanimat/web/assemblea-a-roma-di-animat?hl=it

io martedi ci faccio 1 salto, poi ti racconto.

professore ha detto...

@lopo: ognuno decide della sua vita, sceglie quale strada lo rende più felice. Poi, alla fine, farà i conti.

@ricciele: come funziona l'associazione? È una cosa a livello nazionale? (Non riesco a leggere i messaggi se non mi iscrivo. Mi iscrivo?) C'entra qualcosa con l'UMI?

Ricciele ha detto...

ma non penso che c'entri con l'UMI, è una cosa autoctona che sta nascendo in questi giorni, hanno fatto un documento e chiesto di sottoscriverlo, e in effetti è a livello nazionale, io vado a sentire, ti confesso che pur leggendo i messaggi ne ho capito poco o nulla... ti consiglierei di iscriverti alla mailing list, ma finora il dibattito è quasi sempre verboso e inconcludente... voglio vedere dove vanno a parare (associazioni di insegnanti di matematica in effetti ce ne sono, c'e' l'UMI, la Mathesis, di cui parlo per sentito dire perchè non ne faccio parte... poi non so se ci sono cose piu' frazionate ecc) Poi ti racconto, vediamo che combinano. Il tutto credo nasca come moto di ribellione di alcuni insegnanti all'appello di Fioroni sulla diffusione endemica del debito in matematica tra i ragazzi delle superiori.

professore ha detto...

Ok, mi iscrivo. Quei due che si chiamano Maraschini e Palma sono proprio loro?

Ronkas ha detto...

Grazie Ricciele.

le ha detto...

diacciati, ronkas. <_<

le ha detto...

com'è possibile che la fede possa annullare in modo così totale qualsiasi segno di autoironia?
incredibile. rimango ogni volta basito.

Ronkas ha detto...

le, ti sembra che questa "auto-ironia" (ammesso che lo sia) sia costruttiva?

Rispondi con sincerità, perfavore.

Ti dico la mia opinione, avresti il coraggio di dire a un ebreo che "non la prende sul ridere", "con autoironia", riguardo alla teoria di un revisionista?

Ovviamente no, e l'esempio mi pare proprio calzante.

Infine, visto che usi termini elaborati quali "diacciati", vorrei appuntarti che "autoironia", per sua etimologia prevede, fare ironia di se stessi.
E come vedi, qua primo, nessuno stava scherzando, secondo, cosa più importante, eventualmente, non ero io a farla.
Quello di lopo è stato un commento, che io penso serio e sincero, a cui ho avuto il piacere di rispondere, stop.

obi ha detto...

Rispondo direttamente a lopo, perchè tutte le risposte che seguono mi sembrano sprecate (giuste ma sprecate).
è semplice: se da millenni esiste una (poi due) religione che è stata scelta da miliardi di persone sino ad oggi è evidente che, o chi l'ha "inventata" è un genio oppure è un risultato dell'evoluzione spirituale dell'uomo e di molti popoli, quindi è evidente che qualcosa c'è o perlomeno riesce a dare risposte a molte domande invece di coprirle.
Poi mi dispiace, ma la potenza della fede è innegabile, gli esempi nella storia sono evidenti...

Ricciele ha detto...

Si', maraschini e palma sono proprio loro. Infatti vado anche per vederli in faccia. L'autografo sul libro, no, è escluso proprio :)))))

(scusate se portiamo avanti in parallelo 1 discussione che non c'entra nulla col post)

Freyon ha detto...

@ronkas: Non esistono prove dell'esistenza di Dio e non esistono "miracoli eucaristici" documentati dalla scienza.
Quindi, teoricamente, tutta la religione potrebbe essere una bufala. Oppure no.
In ogni caso, quel commento di lopo era un po' irrispettoso, ma non c'era bisogno di aggredirlo così...

Ronkas ha detto...

Freyon, guardati qualcosa sul miracolo di Lanciano.
O su Lourdes.

Riguardo al commento di lopo, non mi sembra di aver attaccato nessuno, quantomeno ho risposto con la stessa fermezza di chi voleva imporre le sue idee, contando sul fatto che nessuno avrebbe ribadito.

Freyon ha detto...

Il miracolo di Lanciano è assolutamente incredibile.
Leggendo su Lourdes, quella storia dei 66 miracolati in effetti non è così facile da liquidare... ma finora si leggono solo testimonianze dei diretti interessati, mai un documento obiettivo che provi questi miracoli...

Ronkas ha detto...

Come vedi faresti meglio a documentarti veramente sui miracoli eucaristici.
Senza pregiudizi intendo.

Ad ogni modo, potrei consigliarti di cercare qualcosa anche sulle acque mariane, è una tesi frutto di un'analisi chimico-fisica inequivocabile.

Ad ogni modo, basta così, io il seme l'ho lanciato, avrei molto piacere di continuare a parlarne (nel caso vi foste interessati), ma vorrei finire qui la discussione in merito, non per una questione di comodo abozzare, quanto puittosto perché stiamo intasando il blog del nostro amato proooof, e per quanto possa essere interessante l'argomento siamo andati molto off-topic.