martedì 1 luglio 2008

E con questo, la discussione è chiusa

Chi non è all'altezza della matematica non è pienamente umano. Al massimo è un tollerabile subumano che ha imparato a mettersi le scarpe, a lavarsi, e a non fare disordine in casa.
Robert A. Heinlein (1907-1988), Time Enough for Love

(Trovata su Base Cinque.)

6 commenti:

Maurizio ha detto...

Io l'avevo trovata tra le citazioni matematiche di .mau.

professore ha detto...

Acc, non ho controllato, ma c'era da immaginarselo che .mau. l'avesse già catalogata.

.mau. ha detto...

ecco, stavo per scriverlo.
Ho controllato, è già nella 1.0.0. Secondo me sono stati loro a copiare (io l'ho tradotta dal Mathematical Quotation Server).

rositaelredalt ha detto...

allora la riapriamo, la discussione, con questo inquietante interrogativo: se l'essere matematico sa lavarsi, mettersi le scarpe ma non concepisce "non fare disordine in casa", a quale sottospecie umana appartiene?

professore ha detto...

E con questo, l'esperimento finisce. Chi vuole commentare può mandarmi una fotocopia della carta d'identità e lo abiliterò sicuramente.

rositaelredalt ha detto...

ma non stavo parlando di te: l'unico matematico maniacalmente ordinato che io abbia mai conosciuto. Anzi guarda te lo dichiaro ufficialmente: sei tanto ordinato quanto io sono matematica! Io parlavo di un prof che avevo conosciuto tanto tempo fa *____________________________*