martedì 8 gennaio 2008

Maturità 2008

In teoria non si dovrebbe più chiamare esame di maturità ma esame di stato. Comunque, sono uscite le materie.

5 commenti:

Ronkas ha detto...

Elettronica e telecomunicazioni?
Perché "e"?

Sono due materie distinte
(o almeno dovrebbero visto che si spiega per uno solo quaderno e a domanda
"che cos'è? ele o tele?"
risponde
"è per entrambi fa lo stesso".
Fatto sta che poi quando c'è da fare i conti bisogna fare il doppio di verifiche e interrogazioni "perché servono dei voti"

.... ma questa è un'altra storia)

professore ha detto...

Come "e"? Quest'anno c'è elettronica come seconda prova, matematica e diritto come esterni. Di telecomunicazioni non se ne parla (sarà interna, suppongo, o forse ci sarà sistemi, mah. Lo decideremo).

Ronkas ha detto...

cito dall'articolo:
Le materie proposte sono:
per l’indirizzo ragionieri, economia aziendale;
per l’indirizzo geometri, costruzioni;
nei tecnici per programmatori e in quelli per periti aziendali, tecnica e organizzazione aziendale, informatica industriale;
nei tecnici industriali, elettronica e telecomunicazioni, meccanica, tecnologie chimiche.
In questi ultimi istituti, come in quelli professionali, prevalgono sia le materie tecnologico-laboratoriali (meccanica, elettronica, elettrotecnica, telecomunicazioni e impiantistica di varia natura), sia le materie scientifico-tecnologiche (chimica, biologia, microbiologia, fisica applicata).

professore ha detto...

Ah. Bè, in effetti è un articolo un po' del tubo, visto che titola "Maturità 2008" quando la parola maturità non c'è più. Se clicchi sotto sul pdf, trovi l'elenco serio delle materie.

Ronkas ha detto...

Ah ecco, volevo ben dire!