martedì 27 ottobre 2009

19 minuti e 21 secondi

marcellosblog pubblica un filmato in cui Sir Ken Robinson parla dei sistemi educativi, sottolineando il fatto che quelli attuali tendono a smorzare la creatività, invece di coltivarla. Dategli un'occhiata, è molto bello. Dura 19 minuti e 21 secondi, ma se cominciate a guardarlo non smettete più (è in inglese, con sottotitoli per molte lingue). Non so cosa darei in cambio della sua capacità oratoria.

Frase memorabile: se un uomo dice una cosa in una foresta e nessuna donna lo sente, ha ancora torto?

5 commenti:

topor ha detto...

giovanna ha detto...

Interessante e gustosissimo :-)
grazie per averlo segnalato.
g
ps: anche: i corpi degli accademici come mezzo per portare le loro teste ai meeting, non è male!

zar ha detto...

Teste che camminano :-)

Ronkas ha detto...

Non è che abbia chissà quali doti sovrannaturali, semplicemente si vede che parla per qualcosa a cui tiene; si vede che s'è ripassato il discorso e sì, se gli si può abbuonare qualcosa è la grandissima capacità di essere espressivo come potrebbe essere un italiano gesticolante parlando in inglese e modulando la voce.
Questo sì che è molto difficile, perché presuppone una chiarezza mentale del contenuto non indifferente.

topor ha detto...

Essere un bravo comunicatore è il suo mestiere, mi pare.
Comunque sono completamente d'accordo con quello che dice.
p.s. quelle "teste che camminano" mi sanno un po' di nerd, non trovi Zar?