mercoledì 29 novembre 2006

Multitasking

Esco dal cancello della scuola, con la bicicletta, e incrocio uno che stava svoltando per entrare in un parcheggio mentre con la mano destra teneva il cellulare all'orecchio sinistro, e con la mano sinistra teneva il volante; non so cosa stesse usando per cambiare marcia. Non l'ho insultato perché potrebbe anche essere un genitore dei miei studenti, anche se non l'ho riconosciuto... Lui, comunque, non mi ha visto - e come avrebbe potuto farlo, del resto?

(Magari invece era uno che passava di lì, ma in questa settimana in cui ogni sera ricevo genitori mi sembra di vedere genitori ovunque)

27 commenti:

Ronkas ha detto...

prof!
ma i genitori..SONO ovunque!

Ci spiano costantemente, facciamo attenzione! LOL :)

professore ha detto...

:-)

.mau. ha detto...

cambio automatico?

fra ha detto...

genitori ovunque? bè, che ne dice di 1 bello psichiatra?? eh prof, a quanto pare lei ha + bisogno di vacanze di noi!

professore ha detto...

Genitori ovunque, certo... Questa settimana ho un ricevimento generale tutte le sere, da lunedì a venerdì. E tutte queste mamme che si domandano come mai il prof di matematica di loro figlia, quell'uomo adorabile, si sia permesso di sequestrare il cellulare alla loro creaturina.

Anonimo ha detto...

la batteria del cellulare

Anonimo ha detto...

oggi il prof ha spiegato la sesta proprietà delle radici,credendo che la classe si stesse divertendo come lui a D&D. XD

Anonimo ha detto...

Troppa matematica fa perdere i capelli. Crescina è un buon metodo...

Anonimo ha detto...

Prof, Agata che voti prende nell'interrogazione?

Freyon ha detto...

Potreste anche identificarvi...
Magari sei la stessa persona...

fra ha detto...

prof, lei non solo mi ha sequestrato il cellulare, ma lo ha smontato, torturato e preso in ostaggio ogni suo componente!! avrei anke potuto denunciarla...

professore ha detto...

E invece hai chiamato la mamma, codarda :-)

fra ha detto...

dovrebbe ringraziarmi...

professore ha detto...

Ma, da dove stai scrivendo a quest'ora? Non sei a scuola (come dovresti)?

Alessandro ha detto...

Che stà succedendo? :look:

fra ha detto...

ehm...no non ero a scuola...e dato che lei non è più un mio prof credo di non doverle spiegazioni

Freyon ha detto...

Che aggressività...

fra ha detto...

ma no...il mio uomo adorabile sa che sto scherzando...

professore ha detto...

Mamma mia, ho proprio ragione a dire che sei la mia ex-studentessa preferita...

fra ha detto...

ha ragione a dire "ex" o a dire "studentessa preferita"?

professore ha detto...

Te lo metto in notazione matematica:

[ex-(studentessa preferita)]

fra ha detto...

mmmmmm...se lei si diverte così... tanot lo so che ha parlato bene di me alla mia attuale prof di matematica...:-)

moscat ha detto...

Proooof... lo ammetta che ha avuto un incidente con un cellulare e che ora non può fare a meno che sbudellarli appena li vede... sono sicuro che la cosa le da un certo piacere perverso come vedere i ragazzi balbettare terrorizzati alle interrogazioni... vero?

Anche nella nostra classe ne ha impietosamente squartato uno, spegnendolo, togliendo la cover, la batteria... e non mi ricordo se anche la sim, ma quella credo di no... quello di mazza se non sbaglio?

professore ha detto...

I cellulari accesi vanno squartati, aperti, ridotti ai minimi termini, e le parti componenti vanno sparse ai quattro venti, disperse in tutto l'universo.

Oppure, i cellulari si possono anche spegnere.

fra ha detto...

ma prima di scorticare i cellulari accesi legge i messaggi vero? guardi ke mi ricordo com'è venuta fuori la storia dell'uomo adorabile

professore ha detto...

In effetti, è da un po' che non leggo i messaggi, devo riprendere questa simpatica usanza.

Ad alta voce, naturalmente?

moscat ha detto...

uhm prof se non vuole far sì che tutta la classe abbai un moto di ehm... repulsione... a causa dell'eccesso di zuccheri... meglio che non legge troppi messaggi, immagino io che messaggi ci saranno...


(fortuna che io lo spengo nelle sue ore... effettivamente l'ora dopo le sue lo riaccendo, ma questo è un'altro discorso LOL)